FacebookTwitterGoogleFeed

 

Segreti della carriera dei Magistrati "in politica"

Molti magistrati, “entrati in politica”, vi stanno facendo un’ottima carriera. A fronte di un Tonino Di Pietro, che dopo le glorie degli scorsi anni ha fatto un brutto cascatone, pare che gli altri vadano a gonfie vele.

In questi giorni, di fronte a queste brillanti carriere (ultima quella di Emiliano) ci si è ricordati che questi signori, mentre “progrediscono” ai vertici della politica, non avendo abbandonato la magistratura, ma passati solo “temporaneamente fuori ruolo” (si fa per dire: c’è chi ci resta per sempre, chi ci sta da decenni…) fanno carriera anche come magistrati. “Progrediscono” ai vari livelli, fino ai massimi.

In Magistratura, ce lo ricordano spesso, non ci sono “gradi”, ma “livelli” che vanno da Uditore a Magistrato di Cassazione idoneo alle funzioni superiori (Pres. di Sez. di Cass.).

I magistrati si incavolano quando si dice che la “progressione” ai livelli superiori è automatica. Niente affatto, spiegano: dopo tot anni in un livello, debbono essere “valutati” per essere collocati in quello superiore. Esatto. Solo che la “valutazione” è come i sigari di Vittorio Emanuele II: non si nega a nessuno. Quindi, neanche a quelli “fuori ruolo”. Anzi, per loro c’è solo un procedimento un po’ diverso.

Per quelli “in ruolo”, maturato il periodo di permanenza in un livello, il “Consiglio Giudiziario Distrettuale” dei Magistrati, esistente presso ogni Corte d’Appello, emette una “relazione” con un giudizio di “idoneità” al livello superiore. (Per quelli della Cassazione è l’analogo organo presso la Corte). Tale relazione passa al Consiglio Superiore della Magistratura che, in base ad esso, emette il provvedimento di “passaggio” al livello superiore. Chiaro? Anche troppo.

Poiché la legge prevede che vi sia un certo numero di magistrati “fuori ruolo” addetti con funzioni amministrative direttive al Ministero della Giustizia (un sistema molto discutibile) essa specifica che per questi magistrati la relazione valutativa la fa il Consiglio di Amministrazione del Ministero di Via Arenula.

Ma di magistrati “fuori ruolo” ve ne sono oggi a bizzeffe. Negli uffici legislativi dei vari Ministeri, presso le “Autority” etc. Per ognuno è trovato qualcuno che faccia una bella “relazione valutativa”.

E, poi, - ora ci siamo, ci sono i magistrati “fuori ruolo” perché eletti a cariche pubbliche. E, già, perché anche questi “fuori ruolo” “progrediscono”.

Chi fa la relazione “valutativa” dei magistrati-deputati, dei “magistrati senatori”?

Non ci crederete! (sbagliate: in Italia nulla è incredibile, solo che alle cose più ovvie è meglio non crederci troppo). Da “magistrato di Tribunali” si può diventare il Consigliere di Cassazione idoneo alle funzioni superiori con l’”esperienza” non di giudice o P.M., ma quella del mandato parlamentare. Per poi godersi, alla fine, pensione, adeguata al “livello”.

A fare le “relazioni” per la progressione, poniamo, di Anna Finocchiaro (che oramai credo sia progredita fino al massimo…) è stato l’Ufficio di Presidenza della Camera dei Deputati. Che non ha “valutato” Anna come un’ottima deputata (del resto il Parlamentare è…insindacabile) ma un’ottima, o, almeno normale magistrata. Il che fa un po’ ridere: il buon magistrato sarebbe quello…che non fa il magistrato. Almeno se trova da far altro.

Io non so chi ha potuto fare la (o le) “relazioni valutative” di Emiliano, Sindaco di Bari e, poi, Presidente della Regione Puglia. Forse la Giunta…forse l’Ufficio Personale…

So però (e mi pare di averne già scritto) che ci fu un caso emblematico, grottesco.

E’ il caso di Enrico Ferri, magistrato “capocorrente” nell’A.N.M., che fu nominato Ministro dei Lavori Pubblici in quota P.S.D.I. Il caso volle che mentre era in tale carica venisse a “maturare” il tempo per il “passaggio” dal livello di Consigliere d’Appello a quello di Consigliere di Cassazione.

Ferri era ministro, ma non deputato né senatore. Chi dunque doveva fare la relazione valutativa?

Forse il Presidente del Consiglio? Non so se fu interpellato (era De Mita). Certo è che Ferri tagliò corto: la relazione se le fece da sé. Positiva, naturalmente.

Si descrisse come un ministro con i fiocchi, compilatore di leggi e di regolamenti di alto valore giuridico. E, naturalmente, il C.S.M. in base ad essa, lo “collocò al livello superiore”. 

Ottimo sistema! La “trovata” di Ferri, che credo abbia fatto scuola, dato che il numero dei “magistrati in politica” è da allora assai aumentato, è, del resto, coerente con il principio fondamentale del potere delle Toghe, che è quello della “autorefenzialità”. 

Charitas incipit a semet ipso” diceva Sant’Agostino

C’è sempre da imparare.

                                                                  Mauro Mellini 

27.02.2017

Commenti   

0 #9 manicure arnulfo.moody@imap.cc 2017-05-03 02:00
It's actually very difficult in this busy life to listen news on Television, so I only
use world wide web for that purpose, and get the most up-to-date
news.
Citazione | Segnala all'amministratore

0 #8 BHW alycia_chavarria@gmail.com 2017-04-26 08:02
I am in fact grateful to the holder of this site who has shared this
wonderful piece of writing at at this time.
Citazione | Segnala all'amministratore

0 #7 manicure novellamauer@freenet.de 2017-04-23 21:31
Hello! Do you know if they make any plugins to help with Search Engine Optimization? I'm trying to get my blog to rank for some
targeted keywords but I'm not seeing very good gains.

If you know of any please share. Appreciate it!
Citazione | Segnala all'amministratore

0 #6 manicure alyciatong@zoho.com 2017-04-23 17:18
Hi there to every single one, it's in fact a fastidious
for me to pay a quick visit this site, it consists of helpful Information.
Citazione | Segnala all'amministratore

0 #5 free_viagra smithg632@gmail.com 2017-03-18 16:34
and Lipitor, free of charge for one year.
Citazione | Segnala all'amministratore

0 #4 viagra_kaufen smithd262@gmail.com 2017-03-15 18:48
Re: 's diminishing effect Leo, how about an update for you?
Citazione | Segnala all'amministratore

0 #3 viagra_jokes smithd45@gmail.com 2017-03-12 18:06
No Prescription Required: tablets online,viagra tablets, viagra tablet for sale.
Citazione | Segnala all'amministratore

0 #2 viagra_jokes smithd45@gmail.com 2017-03-12 18:06
Valuable measures for open individual mexican pharmacy online is not a able manner.
Citazione | Segnala all'amministratore

Aggiungi commento


Video In Evidenza

newsletter

Privacy e Termini di Utilizzo

social

Giustizia Giusta utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.