FacebookTwitterGoogleFeed

 

Articoli

Notizie

Seleziona un argomento dalla lista seguente, e dopo scegli un articolo da leggere.

Ora l'Antimafia fa "procedimento di tutela"

Il tredici settembre il dott. Nino Di Matteo, Sostituto Procuratore Nazionale Antimafia, distaccato in trasferta per “bilocazione” a casa sua, a Palermo per seguire il processo c.d. della “Trattativa Stato-Mafia” ed alla importantissima indagine è stato ascoltato a sua richiesta dalla Commissione Parlamentare (che potremo, dopo il caso Giovanardi, chiamare più

LEGGI TUTTO

Passo indietro del P.d.M.? Ma come partito!!!

Passo indietro del P.d.M.? Ma come partito!!!

Il Presidente dell’A.N.M., Albamonte,  il “sindacato” dei magistrati, che ha sostituito il dimissionario Davigo, ha fatto una dichiarazione che ha subito soddisfatto quegli ambienti politici che, peraltro, non hanno mai osato mostrarsi almeno allarmati degli atteggiamenti dell’ala oltranzista della Magistratura e dello stesso Davigo e neppure di quelle proposizioni, sp

LEGGI TUTTO

Quando Di Matteo mi chiese 250.000 euro

Quando Di Matteo mi chiese 250.000 euro

Nel marzo dello scorso anno il dott. Antonino Di Matteo, nato etc. etc. res. etc., rappresentato e difeso dalle Avv.sse etc., fece pervenire una istanza di mediazione obbligatoria, oggi prevista per poter agire in giudizio per certe cause civili, a me e ad Arturo Diaconale convocandoci avanti una di queste “agenzie di mediazione” di Caltanissetta esponendo che era “insorta contro

LEGGI TUTTO

La corrente "ufologica" del Partito dei Magistrati

La corrente

Quando ero Deputato si discuteva alla Camera della legge “anti P2”, termine più esatto per indicarne quella c.d. sulle “società segrete”. Esilarato e scocciato dalle coglionerie proposte per l’identificazione del “carattere segreto” (mancanza di targa sulla porta, assenza dall’elenco telefonico, intestazione della sede ad altri etc. etc

LEGGI TUTTO

Le invasioni barbariche bis e l'accoglienza

Le invasioni barbariche bis e l'accoglienza

Non mi importa che qualche altro scimunito, tirapiedi, magari di qualche profittatrice o profittatore con residue speranze di carriera, ridicolo custode di supposti ortodossi e liberali mi definisca nazionalista, fascista, reazionario, perché non accetto il dogma catto-laico di Sinistra dell’”accoglienza”.

Parlare di “accoglienza” di fronte ad un’invasion

LEGGI TUTTO

Video In Evidenza

newsletter

Privacy e Termini di Utilizzo

social

Giustizia Giusta utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.